E’ arrivata l’estate

di Marco Tamanti

Le “Azalee” di Gallarate sabato 22 giugno hanno ospitato le formazioni dell’A.S.D. Corbetta e dell’A.C. Besnatese in un triangolare amichevole, in attesa dell’Open Day del 06 luglio prossimo.

L’attività di una società di calcio non si ferma mai del tutto. E nonostante la stagione ufficiale sia finita, al campo di Via Dei Salici, a Gallarate, c’è movimento fin dalla prima mattina.

Una mattinata limpida e soleggiata, tipica dell’estate appena arrivata. Per i temporali, ci sarà tempo in serata.

Insomma, la mattinata giusta per un torneo, per una giornata di calcio al femminile da godere tutti insieme, senza la tensione della competizione, senza preoccuparsi troppo del punteggio finale.

Questo è l’intento della società Azalee Solbiatese 1911 nell’ospitare le squadre di Corbetta e Besnate, in un triangolare amichevole giocato da ragazze di età mista, dato che nelle partite non ufficiali si può derogare al regolamento, che prevede il rispetto delle fasce di età.

Si comincia a giocare

Dopo qualche giusto convenevole, è subito tempo di far entrare le squadre in campo.

La Besnatese fa il suo ingresso in campo

Nove contro nove, si usano le porte ridotte, le prime a sfidarsi sono le celesti del Corbetta e le ragazze della Besnatese, per questa occasione in maglia arancione. L’atmosfera sugli spalti è rilassata, i genitori che hanno accompagnato le ragazze parlano fra loro del più e del meno; i più “tecnici” commentano lo svolgersi del gioco, osservando pregi e difetti delle singole giocatrici ed auspicando una maggiore incisività in attacco da parte delle giovani atlete.

L’entusiasmo non manca e mentre si vedono i primi abbozzi di geometrie e si innescano i contropiedi, dagli spalti piovono incitamenti ed applausi, soprattutto quando le attaccanti concludono a rete.

Le ragazze della Besnatese si aggiudicano il match per una rete a zero solo nel finale, giusto premio per essersi proposte maggiormente in avanti rispetto alle avversarie.

Identico punteggio nel secondo confronto; tra il pubblico iniziano a risuonare un paio di trombe da stadio, che rendono un po’ più “ufficiale” il tono della sfida fra Corbetta ed Azalee e decisamente più rumorosa la permanenza sugli spalti.

La formazione del Corbetta in attesa del fischio d’inizio

Il torneo si decide nel terzo confronto, dove ancora una volta è la Besnatese ad imporsi, stavolta per due reti ad una, sulla Solbiatese Azalee, nel corso di un match decisamente equilibrato.

La meraviglia del calcio delle donne all’Open Day del prossimo 6 luglio

La mattinata trascorre in fretta e l’atmosfera di serenità è ben resa dalla frase di Luca Innocenzi, responsabile delle giovanili della Solbiatese Azalee:

“E’ una meraviglia che si rinnova ogni giorno vedere giocare queste ragazze. La società Solbiatese Azalee si mette a loro disposizione per permettergli di vivere la loro passione; per questo aspettiamo tutte coloro che sentono dentro di sé la passione per il calcio all’Open Day che si terrà sabato 6 luglio al campo sportivo “Delle Azalee”, in via dei Salici 29 a Gallarate, per trascorre con noi una giornata in cui potranno entrare in contatto con questo fantastico sport”.

E così si è giunti all’ora di pranzo: è pronto uno spazio all’aperto per stare tutti insieme in un “terzo tempo” dal sapore familiare e confidenziale. Perché il calcio, prima ancora che competizione, è condivisione di una passione, voglia di stare insieme.

Ti potrebbe interessare

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Translate »